PARTE D - Laboratorio per lo sviluppo ed il sostegno della professionalita' in situazione di crisi - Trento - Novembre 2001

Obiettivi:

 

- Esplorare i principali concetti legati alle situazioni di crisi.

 

- Riflettere sulle competenze professionali che neccessitano di supporti.

 

- Attivare un sistema di scambio di informazione.

 

- sviluppare conoscenze sugli effetti e modalità soggettive di risposta nelle situazioni di stress.

 

Programma:

"Esplorazione del concetto di emergenza nei diversi contesti”

"Costruzione delle linee guida del percorso seminariale."

"Testimonianze dei colleghi fisioterapisti Marco Sala e Franco Macera"

"Risorse e problemi nella diversità delle esperienze"

"Effetti delle situazioni critiche sull'individuo e sul gruppo"

Lavoro di gruppo.

“Valutazioni e decisioni nelle situazioni critiche”

"Note sui processi comunicativi."

"Rivalutazione del percorso e costruzione di un progetto di sviluppo personale."

 

Docenti: dott.ssa Manuela Bailoni e dott.

Giampaolo Libardi, psicologhi e soci fondatori della sezione trentina di psicologia dell'emergenza "Psicologi per i Popoli.

 


Collaborazioni: MMI-Medicus Mundi Italia (BS), CUAMN Collegio Universitario Aspiranti Medici Missionari (PD), OVCI- Organismo di VOlontariato per la Cooperazione Internazionale "La Nostra Famiglia"(S.Vito al Tagliamanto), Istituto Ortopedico Rizzoli-Bologna
Patrocinio: Parlamento Europeo

Condividi su

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Copyright © 2013 Fisioterapisti senza Frontiere. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.